“Le Dieci Giornate di Brescia – narrate ai ragazzi da un tamburino” di Eugenio Paroli

 

Presentazione del volume ristampato a cura della Fondazione CAB

Scritto del Presidente, dott.Alberto Folonari

 

Le Dieci Giornate di Brescia – narrate ai ragazzi da un tamburino” prima che la riedizione di un’opera è un tributo alla Memoria, quella stessa che, a 150 anni dall’Unità d’Italia, serve a ricordare come si giunse al grande traguardo del 1861; come, cioè, la vittoriosa Seconda Guerra d’Indipendenza fosse stata preceduta da eventi epici e sacrifici inenarrabili. Oltre i moti del ’21, ricordiamo, a braccio, i “300 giovani e forti” di Carlo Pisacane immolati a Sapri e celebrati dal Mercantini; le 5 Giornate di Milano dense di contenuti socio politici d’avanguardia; la sfortunata azione quarantottesca di Carlo Alberto, chiusasi nella “fatal Novara” che diede abbrivo all’eroismo bresciano delle Dieci Giornate.

In questo quadro si apprezza il valore del racconto del tamburino Eugenio Paroli. Sono parole semplici, dirette, spesso commosse che rendono bella la prosa di una cronaca, vissuta in prima persona, quelle che, ormai più che adulto, nel 1899, dedica ai ragazzi dei quali aveva l’età in quel 1849 reso nefasto dalla “iena Heynau”.

Da “Le Dieci Giornate di Brescia – narrate ai ragazzi da un tamburino” emerge, una volta di più, la realtà che sottintende ogni evento di grande respiro storico: questo, spesso, si configura e nasce nella mente di pochi, ma si può concretizzare solo per il sacrificio di molti, grazie al cuore della gente comune, del popolo spesso ignaro di tanti perché, ma sempre pronto a rispondere, quando sente giusta la sollecitazione.

Anche queste motivazioni stanno alla radice dell’iniziativa editoriale che ha portato alla ristampa del volume. La scelta è stata della Fondazione Cab – Istituto di cultura “Giovanni Folonari” d’intesa con il Comune di Brescia, UBI Banco di Brescia, Mus-e Brescia Onlus e l’Ufficio Scolastico Provinciale e con l’autorevole partecipazione del Prefetto di Brescia Dott.sa Narcisa Brassesco Pace, anche nella sua veste di presidente del Comitato Bresciano per le Celebrazioni dell'Unità d'Italia.

Le Dieci Giornate di Brescia – narrate ai ragazzi da un tamburino” è stato riprodotto in ventimila copie, scegliendo appositamente il formato tascabile, per agevolarne la distribuzione nelle scuole cittadine. E’ indispensabile che i giovani conoscano il passato per crescere il loro futuro.

 

per visualizzare l'invito all'iniziativa in formato pdf, prego cliccare qui

 

Tutti gli eventi per data - Tutti gli eventi per argomento